Quantcast

Fassina: Raggi chieda scusa a romani per ennesima stazione chiusa

Roma – “Oggi l’ennesima chiusura di un’altra stazione metro della linea A: Anagnina. Navette sostitutive strapiene e vergognosamente insufficienti. Pendolari furiosi a piedi per raggiungere Cinecitta’ e poi dover saltare Repubblica, Barberini e Spagna. Nessuna informazione per il ripristino di una ‘normalita” pesante, ma ora desiderata con nostalgia” -spiega Fassina-.

“Cara sindaca Raggi, dovrebbe chiedere scusa a tutti i romani. ‘Quelli che c’erano prima’ le hanno lasciato in eredita’ una situazione drammatica, ma dopo tre anni di amministrazione Raggi nessun miglioramento e nessuna strategia. Chieda scusa alla citta’ e venga in Assemblea capitolina a indicare come intende affrontare un quadro insostenibile”. Cosi’ in una nota Stefano Fassina consigliere Sinistra Roma deputato LeU.