RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Fazzone: Roma paralizzata, Raggi intervenga immediatamente e no scuse

Roma – “Roma, la capitale d’Italia, dovrebbe risplendere piu’ che mai sotto le feste natalizie. Dovrebbe essere il motore propulsore dell’economia, del turismo, del commercio che in questo periodo dell’anno subisce una naturale impennata. Ma, al contrario di qualsiasi ottimistica previsione, la citta’ eterna sta morendo nell’inerzia di un’amministrazione, a guida Raggi, che anziche’ investire e rimboccarsi le maniche per risolvere i problemi si crogiola nella totale inerzia”.

“Oggi Roma e’ ridotta ad un colabrodo. Con strade segnate da migliaia di buche che sotto le piogge si stanno ampliando diventando veri e propri crateri. Ad ogni angolo della citta’, sui marciapiedi, lungo le strade, nei parchi, la spazzatura si e’ trasformata in un elemento di arredo urbano al ribasso dove il degrado e la noncuranza la fanno da padrone. Il trasporto pubblico e’ al collasso, con autobus in panne, che prendono fuoco, o in cui piove per mancanza di manutenzione”.

“La linea A della metropolitana e’ inservibile. Raggiungere il centro citta’ impossibile perche’ dopo la stazione ‘Repubblica’, interdetta dal 23 ottobre dopo l’incidente alla scala mobile, sono chiuse anche le stazioni ‘Barberini’ e ‘Piazza di Spagna’. Roma e’ paralizzata. E dopo due anni e mezzo il sindaco Raggi continua a voler celare la propria inerzia dietro un cambiamento che non esiste. La citta’ sta morendo, i cittadini sono esasperati dai quotidiani e continui disservizi”.

“I commercianti stanno subendo l’onta della mancanza di interventi, che per un’amministrazione dovrebbero essere ordinari, che possano sostenere e sviluppare l’economia della citta’. Il sindaco Raggi smetta di trovare scuse e intervenga subito per dare a Roma la qualita’ e l’efficienza dei servizi, a tutti i livelli, che merita. Qui non e’ questione solo di risorse ma di volonta’ che ancora non vediamo emergere nell’amministrazione di una citta’ che di 5 stelle ha solo quelle del sindaco”. Lo dichiara in una nota il coordinatore regionale di Forza Italia Lazio senatore Claudio Fazzone