RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Fdi: 5S hanno bocciato 11 su 15 ordini del giorno su canili municipali

Roma – “Continua il teatrino dei pentastellati sulla pelle dei poveri animali detenuti in maniera indecorosa nei canili comunali. Dopo le figure meschine del M5s avvenute nelle sedute di consiglio precedenti, tra ritardi voluti ed ostruzionismo di ogni genere, oggi i pentastellati hanno chiuso il cerchio bocciando undici dei nostri quindici ordini del giorno volti a migliorare e denunciare la situazione fuori controllo dei canili comunali”. Cosi’ in un comunicato gli esponenti di FdI Andrea De Priamo, capogruppo, i consiglieri Francesco Figliomeni e Lavinia Mennuni, e la consigliera Rachele Mussolini della Lista Civica per Giorgia.

“Unica consolazione essere riusciti a far passare quelli sull’educazione al rispetto degli animali nelle scuole, l’istituzione di uno o piu’ cimiteri comunali per animali d’affezione, il potenziamento e l’operativita’ dell’ufficio comunale sul benessere degli animali e il controllo sui professionisti realmente iscritti all’albo dei medici veterinari che devono operare nei canili comunali. La nostra battaglia a favore degli amici a quattro zampe non si ferma e continueremo sistematicamente a denunciare tutte le criticita’ dei canili su cui l’Amministrazione grillina e’ inadempiente”.