RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Fdi: approvazione odg su cannabis light è fatto grave

Roma – “Abbiamo votato contro l’approvazione in Consiglio Regionale dell’Ordine del giorno a firma M5s, in cui si sostiene la necessita’ di incentivare la vendita della Cannabis Light a ‘scopo ludico’ come deterrente all’uso di stupefacenti. Crediamo al contrario che l’esistenza di questi negozi favorisca l’uso di droga e promuova comportamenti pericolosi che minacciano il diritto alla salute sancito dalla nostra Costituzione”. Cosi’ in un comunicato i consiglieri regionali del Lazio di Fratelli d’Italia.

“Nell’Odg votato anche dalla maggioranza Dem, addirittura con il parere favorevole della giunta- si legge ancora- si chiede alla Regione Lazio una circolare che salvaguardi produzione e vendita della Cannabis light e tuteli i punti vendita danneggiati economicamente dalla confusione mediatica tra commercializzazione della Cannabis e repressione dell’uso degli stupefacenti. Da sempre contrari ad ogni droga, riteniamo pericolosa la vendita al dettaglio di Cannabis perche’ veicola tra i giovani il messaggio sbagliato che la sostanza sia innocua e che si possa assumere in piccole dosi senza rischi. Inoltre la facile e legale reperibilita’ andra’ ad incrementare il numero di consumatori che, gia’ oggi, con l’Italia al terzo posto in Europa per uso di Cannabis, e’ una vera emergenza sociale”