Quantcast

Fdi: chiusura viadotto della Magliana ha portato a forti disagi

Roma  – “Sono ancora forti i disagi che migliaia di romani sono costretti a subire ogni giorno a causa della chiusura al traffico del viadotto della Magliana nel tratto che va dal grande raccordo anulare verso il centro. Viabilita’ cambiata, bus deviati e grandi code specie nell’ora di punta.”

“Chiunque si trovi a transitare per il viadotto della Magliana sa bene quanto tale via di collegamento sia importante e strategica per la viabilita’ di un intero quadrante della citta’.”

“Non contestiamo l’intervento di manutenzione e ristrutturazione del viadotto, che anzi avrebbe dovuto esser fatto gia’ da tempo, quanto la programmazione dei lavori.”

“Lavori del genere vanno fatti di notte o comunque h24 in modo da terminarli in tempi brevi e limitare cosi al massimo i disagi. Oppure nei periodi estivi dove il traffico e’ ancora piu’ ridotto.”

“Che nella Capitale d’Italia interventi di manutenzione straordinaria delle strade durino mesi e’ un assurdo, le procedure di appalto vanno riviste in modo da garantire che i lavori vengano eseguiti in tempi certi e soprattutto rapidi”. Lo dichiarano Massimiliano Maselli, consigliere regionale di Fdi, Marco Palma, gia’ vicepresidente del consiglio del Municipio XI e Paolo Rendina, responsabile dipartimento Attivita’ produttive FDI Roma Capitale.