Quantcast

Fdi: con aumento strisce blu Gualtieri contro ceto medio

Roma – “Aumentare le strisce blu, a scapito dei parcheggi gratuiti, farle pagare di più nei quartieri centrali, eliminando riduzioni e abbonamenti calmierati. Sarebbe questa, secondo indiscrezioni di stampa, la prima mossa del nuovo sindaco.”

“Invece di pensare a ripulire la città, rilanciare il turismo, o sostenere famiglie e imprese messe in ginocchio dalla crisi economica, Gualtieri crea nuove difficoltà e altre spese per i romani, aumentando le tariffe.”

“Una misura in perfetto stile Sinistra, volta a colpire i ceti medi, popolari e produttivi. Ancora più inaccettabile se pensiamo alle condizioni critiche del trasporto pubblico capitolino, che ha una flotta già insufficiente, ulteriormente ridotta a causa dei tanti mezzi fermi per guasti.”

“Se il primo cittadino Dem comincia così, saranno tantissimi a pentirsi di non aver votato. Fdi non farà sconti, contro l’incremento delle strisce blu opposizione serrata”. Così in un comunicato Lavinia Mennuni consigliere comunale di Roma di Fdi e Fabrizio Ghera capogruppo di Fdi alla Regione Lazio.