Quantcast

Fdi, De Priamo: buoni pasto Risorse per Roma, risolvere ritardi erogazione

Roma – “Quanto accade a Risorse per Roma è inaccettabile”. Così, in una nota, Andrea De Priamo, capogruppo di Fratelli d’Italia in Assemblea capitolina.

“I lavoratori dei presidi dell’azienda partecipata assegnati presso le strutture dell’amministrazione capitolina non hanno ricevuto l’accredito dei buoni pasto maturati nel mese di luglio”, aggiunge.

“Un ritardo che, in un momento di crisi come quello attuale, comporta un notevole disagio per i lavoratori e le famiglie. Tra l’altro, tutti gli altri lavoratori di Risorse per Roma hanno regolarmente ricevuto l’accredito.”

“Quindi, oltre al disagio, Risorse per Roma ha causato una sorta di disparità tra lavoratori di serie A e di serie B. Questa incresciosa situazione si innesta su un differente trattamento economico contrattuale dei lavoratori dei presidi rispetto agli altri dipendenti di Risorse per Roma.”

“Per questo- conclude De Priamo-abbiamo inviato una nota all’Amministratore unico di Risorse per Roma e agli Assessori Vivarelli e Lemmetti per chiarire e risolvere con urgenza la vicenda”.