Quantcast

Fdi, De Priamo: Roma deve ripartire, Gualtieri convochi assemblea capitolina

Roma – “Il sindaco Gualtieri aveva promesso di nominare la Giunta in una settimana e, mentre questa scadenza e’ ampiamente passata, non arrivano segnali confortanti”. Lo dichiara Andrea De Priamo, capogruppo uscente di Fratelli d’Italia in Assemblea Capitolina.

“Il regolamento prevede che l’Assemblea Capitolina sia convocata entro dieci giorni dalla proclamazione, per svolgersi nei successivi dieci. Il termine per la convocazione scade sabato e non abbiamo ancora alcuna certezza sulla convocazione della prima assemblea capitolina.”

“Nel frattempo la Capitale vede alcune emergenze, come ad esempio la questione trasporto disabili o il dossier osp sul commercio, per non parlare della questione rifiuti o dei trasporti, che hanno bisogno che gli organi politici del Campidoglio siano nella pienezza delle loro funzioni.”

“Chiediamo quindi al Sindaco di non esitare ulteriormente e di stabilire una data certa per la convocazione della prima Assemblea Capitolina- conclude De Priamo- non solo per rispettare la norma ma soprattutto per consentire di uscire dalla fase post elettorale e di cominciare a lavorare, nei rispettivi ruoli di maggioranza e opposizione, per affrontare le varie problematiche della Capitale”.