Quantcast

Fdi, De Priamo-Tozzi: via Nazionale, cantieri a rilento e danni a commercianti

Roma – “Oltre a continuare a denunciare il fatto che è stata persa una grande occasione per riqualificare via Nazionale, con il nuovo progetto del tram che abbiamo sempre sostenuto, mantenendo i sampietrini denunciamo il fatto che ora che si è partiti con questo scempio dell’asfalto i commercianti e i residenti stanno subendo anche la beffa di cantieri che vanno a rilento e che non vanno avanti.”

“Agli annunci roboanti dell’uscente giunta Raggi sono seguiti lavori fermi, cantieri senza operai nel mese di agosto e quindi oltre il danno di rimuovere i sampietrini anche la beffa dei danni economici ai commercianti per cantieri che limitano l’uso della strada”. È quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi, Andrea De Priamo capogruppo in Campidoglio e Stefano Tozzi capogruppo nel I Municipio.