Quantcast

Fdi, Figliomeni: prossima amministrazione deve dialogare con categoria Taxi

Roma – “Assistiamo sempre più a strade intasate e tragitti interminabili dovuti sia alle scelte scellerate di questa amministrazione che ha creato delle piste ciclabili senza una progettazione seria sulla viabilità e la vivibilità della città e sia per l’esasperazione dei cittadini nei confronti dei disservizi del trasporto pubblico che li porta ad utilizzare il mezzo privato.”

“Riteniamo sia quanto mai necessario e non più procrastinabile che la prossima amministrazione si metta al tavolo con le rappresentanze dei conducenti taxi per cercare di coinvolgerli attivamente e cercando di recepire le richieste, più che legittime, che giungono dalla categoria.”

“Riteniamo fondamentale che, anzitutto, a livello stradale, si realizzino più corsie preferenziali per gli stessi, ma che soprattutto si pongano in essere una serie di iniziative per incentivare l’uso di tali mezzi che tanti benefici potrebbero fornire nella lotta all’inquinamento.”

“Occorre debellare ogni forma di concorrenza sleale e rafforzare i controlli nei confronti degli abusivi e degli NCC irregolari poiché i tassisti, oltre ad alleggerire la viabilità della città, potrebbero rivestire un determinante ruolo di sentinella nelle esigenze sociali della città”. Lo dichiara Francesco Figliomeni consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.