Quantcast

Fdi, Figliomeni: Raggi fa propaganda su periferie

Roma – “La consueta propaganda sulla bellezza e accessibilita’ delle zone della nostra citta’ da parte della Sindaca Raggi, soprattutto con riguardo alle periferie, avviene proprio nel giorno in cui una povera cittadina e’ stata aggredita da un branco di cinghiali per rubarle la spesa all’esterno di un centro commerciale.”

“Ecco la realta’ di Roma! Ricordiamo alla Sindaca Raggi e al suo staff della comunicazione che quando si parla di periferie occorre pensarci bene prima di lasciarsi andare a facili trionfalismi. Queste necessitano di una cura ed attenzione che richiede progettazione e, al tempo stesso, coinvolgimento della popolazione interessata.”

“Invece nel caso della Giunta Raggi, nel corso di questa consiliatura, abbiamo assistito a decisioni calate dall’alto come nel caso del taglio indiscriminato di alberi, di pedonalizzazione di aree senza alcuni coinvolgimento dei cittadini che ha portato a rivolte di tantissimi cittadini, e di alcune zone completamente abbandonate e prese in ostaggio da bivacchi, tendopoli abusive di sbandati, con fenomeni di prostituzione in pieno giorno e in piena pandemia.”

“Stranamente a ridosso delle elezioni ora si ricorda delle periferie, quando nel corso degli anni ha completamente ignorato il nostro grido di allarme presentato con innumerevoli interrogazioni, mozioni ed accessi agli atti”. Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.