Quantcast

Fdi, Figliomeni: su cimiteri si deve agire con atti amministrativi

Roma – “Oggi in commissione trasparenza abbiamo nuovamente chiesto risposte concrete e vogliamo ottenerle nel piu’ breve tempo possibile, tramite delibere ed atti amministrativi, in merito alla vergognosa situazione in cui versano i cimiteri capitolini tra lungaggini burocratiche, scarsita’ di personale e ritardi nell’esecuzione di cremazioni e sepolture.”

“Tutto questo nonostante gli alti costi che i cittadini romani sono chiamati a sostenere. Sono passati quattro anni e mezzo e tutti i nodi, che abbiamo da sempre denunciato con interrogazioni, mozioni, accessi agli atti ed esposti, sono ancora irrisolti.”

“Una situazione di cui la Sindaca Raggi, fra l’altro, aveva gia’ contezza dall’agosto 2017 visto che lei stessa aveva approvato la Memoria di giunta n. 54 che, purtroppo, e’ passata in secondo piano rispetto all’esigenza di piazzare amici, compagne e militanti grillini in Campidoglio in questa consiliatura.”

“Ora pretendiamo risposte chiare per i cittadini romani e per porre fine ad una situazione indegna per una capitole europea e ci riserviamo di agire con ulteriori azioni, anche legali, in caso di inerzia”. Cosi’ in un comunicato Francesco Figliomeni, consigliere capitolino di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.