Quantcast

Fdi, Figliomeni: su Tmb di Rocca Cencia ennesimo rimpallo

Roma – “In Commissione Trasparenza abbiamo assistito, nonostante siano passati piu’ di due anni, all’ennesimo rimpallo di responsabilita’ tra il Comune di Roma e la Regione Lazio sull’annosa questione del TMB di Rocca Cencia e, con cio’, lasciando senza risposte i cittadini della zona, oramai esasperati, che da anni aspettano soluzioni.”

“La Sindaca Raggi con il suo Assessore ai rifiuti Ziantoni, anche oggi assente come da prassi consolidata, pensano che con la conferenza show, senza contraddittorio, sul piano industriale di Ama tutti i problemi siano stati risolti con il loro ‘libro-sogni’ e, nel mentre, i residenti della zona si trovano sempre piu’ in difficolta’ per una situazione che oramai e’ divenuta insostenibile con il paradosso che l’Assessorato ai rifiuti e’ all’oscuro di quanto pone in essere la societa’ Ama da loro controllata.”

“Vogliamo avere risposte chiare e concrete e abbiamo chiesto una nuova riunione su questa tematica con audizione, e non piu’ invito, di tutti gli attori della vicenda, compresa la Regione Lazio per far si’ che finisca questo ignobile rimpallo di responsabilita’.”

“È giunto il momento di farci sapere che cosa vogliono fare su questo territorio, gia’ di per se molto disastrato. E se queste risposte non vogliono darle a noi Consiglieri auspichiamo che abbiano la dignita’ di darle ai cittadini”. Lo dichiara Francesco Figliomeni consigliere capitolino di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.