Quantcast

FI, Dall’Osso: inaccettabile gestione strade, esigenze disabili ignorate

Roma – “La gestione comunale di Roma Capitale ignora le esigenze dei disabili”. Lo dichiara in una nota il deputato azzurro, Matteo Dall’Osso. “Qui a Roma la situazione dei marciapiedi e delle strade, e’ assolutamente inaccettabile, i servizi per i disabili con l’eliminazione delle barriere architettoniche sono e inadeguati.”

“Un esempio? Via dei Due Macelli, via del Tritone, in cui i cantieri stanno ultimando dei lavori, per allargamento marciapiedi, lasciando degli scalini da 20 centimetri, e per le persone disabili e’ assolutamente inaffrontabile, allargano i marciapiedi e non prevedono gli scivoli per salire.”

“E’ assolutamente inaccettabile, nemmeno le mamme con i passeggini possono camminare agevolmente,e le persone disabili cosi sono costrette a stare in casa. Roma Capitale, non puo’ non rispondere alle esigenze dei piu’ fragili, io lottero’ mattina, pomeriggio e sera, affinche’ i diritti delle persone con disabilita’, o delle le persone che hanno problemi, vengano rispettati”, conclude il deputato di Forza Italia, Dall’Osso.