Fiano (PD): Raid innacettabile, istituzioni intervengano

"In questo clima di torpore la criminalità rialza la testa"

Più informazioni su

Roma – Emanuele Fiano, Responsabile Sicurezza del Pd, ha rilasciato alcune dichiarazioni.

“Roma e’ abbandonata a se stessa, e in questo clima di torpore la criminalità rialza la testa. Il raid compiuto a Roma in un bar della zona dell’Anagnina da due esponenti della famiglia Casamonica, come apprendiamo dai media, e’ di un gravita’ inaudita. In attesa che venga chiarita l’esatta dinamica dei fatti, le immagini e i resoconti dei media rimandano scene di violenza inaccettabili”.

“Botte e percosse usate a scopo intimidatorio per affermare il controllo del territorio? La tracotanza e le modalità sembrano proprio quelle care alla malavita organizzata. È necessario quindi che le istituzioni intervengano rapidamente e con il massimo rigore. I cittadini non posso essere lasciati da soli”.

Più informazioni su