Fiepet-Confesercenti: Raggi deve firmare apertura gelaterie

Più informazioni su

Roma – “Oggi pomeriggio, insieme all’Associazione Italiana Gelatieri e diversi operatori del settore, abbiamo effettuato un presidio in piazza del Campidoglio. Una ‘protesta dolce’ per chiedere alla sindaca di Roma di prorogare l’orario di apertura delle gelaterie anche dopo le 21.30. La proroga consentirebbe di sostenere l’economia delle gelaterie e porterebbe maggiore occupazione, sia togliendo i lavoratori dalla cassa integrazione che favorendo la possibilita’ di assumere gli stagionali. Gli uffici comunali ci hanno fatto sapere che l’Amministrazione sarebbe venuta incontro alle nostre richieste, ma noi aspettiamo la delibera ufficiale con tanto di firma da parte della Raggi, alla quale oggi avremmo volentieri offerto un buon gelato artigianale italiano… ma non si e’ presentata”. E’ quanto dichiara in una nota Claudio Pica, presidente della Fiepet-Confesercenti.

Più informazioni su