Quantcast

Figliomeni: richiesta commissione su manutenzione ascensori e scale mobili metro

Roma – “È inammissibile quanto accaduto presso la stazione Termini con una persona in carrozzina che e’ stata portata a braccia sui binari della metro essendo non funzionanti ascensori e scale mobili. Nonostante le nostre tantissime denunce, la situazione dell’accessibilita’ e’ rimasta catastrofica visto il numero considerevole di stazioni della metropolitana di Roma con gli ascensori fuori servizio.”

“Pero’ la Raggi e gli esponenti 5 Stelle continuano con le dichiarazioni trionfalistiche su un immaginario cambio di passo che vedono solo loro. Ebbene la situazione e’ sotto gli occhi di tutti con il collasso delle rampe delle scale mobili e gli ascensori bloccati.”

“Abbiamo chiesto la convocazione urgente della commissione Politiche Sociali perche’ non possiamo accettare che anziani e persone fragili si vedano negato il diritto ad usufruire del trasporto pubblico.”

“Lo stato di servizio degli ascensori nelle stazioni metro e’ il simbolo dell’abbandono di questa citta’ e dell’arroganza di questa Giunta che continua a propinarci il messaggio che la citta’ e’ ripartita e che stride con quanto devono affrontare i cittadini nella quotidianita’”. Cosi’ in un comunicato Francesco Figliomeni, consigliere capitolino di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.