RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Figliomeni-Rollero: manutenzione alberi nulla, altra strage sfiorata

Roma – “Ennesima strage sfiorata a Roma ieri con il crollo di un enorme albero nei pressi del cimitero del Verano che dimostra ancora una volta, qualora ce ne fosse ancora bisogno, che la manutenzione delle alberature e’ totalmente inesistente”. Lo dichiarano in una nota congiunta Francesco Figliomeni presidente del gruppo misto in Assemblea Capitolina e il Presidente del club delle liberta’ per le politiche sociali e sicurezza Marco Rollero di Forza Italia.

“Una situazione di pericolo che e’ sempre presente e costante che non puo’ lasciare tranquilli i romani nonostante gli annunci del duo Raggi-Montanari che, invece di dare le necessarie direttive agli uffici, si limitano al compitino che potrebbe svolgere molto meglio qualsiasi studente del liceo- spiegano- Per risolvere i problemi della citta’ c’e’ bisogno di persone capaci, competenti e professionalmente preparate, tutte qualita’ che mancano nella precaria amministrazione grillina”.

“È da alcuni anni che denunciamo, inoltre, il gravissimo stato di degrado, incuria ed abbandono in cui si trovano i cimiteri romani, tra cui quello del Verano dove, oltre alla totale carenza di manutenzione ordinaria, sono presenti moltissimi pericoli- concludono- Ribadiamo alla Giunta Raggi, pertanto, la richiesta di un capillare monitoraggio di tutte le alberature romane, compreso quelle presenti dentro e nelle adiacenze del Verano, oltre che un certosino controllo delle mura del cimitero anche per evitare ulteriori rischi per la popolazione”.