RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Figliomeni: ville storiche sempre più abbandonate al degrado, provvedere immediatamente

Roma – “È da molto tempo che denunciamo la situazione di grave abbandono delle Ville Storiche romane, purtroppo sempre piu’ avvolte dal degrado. Erba alta, manutenzione del verde totalmente assente e rifiuti che spesso non vengono ritirati sono le cause principali della evidente incuria che oramai convive con la totale mancanza di interventi da parte dell’amministrazione grillina che, dopo le dimissioni della Montanari, da quasi cinque mesi e’ rimasta senza assessore all’ambiente”. Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vicepresidente dell’Assemblea Capitolina.

“E certamente la situazione dei parchi e delle ville storiche di Roma Capitale non potra’ migliorare con la nomina del nuovo assessore al verde, Laura Fiorini, altra attivista grillina che viene premiata non si sa per quale meriti ma che non ha alcuna competenza nel settore. I romani, pertanto, saranno costretti a convivere ancora per un bel po’ con il degrado ed anche i bambini, che con la chiusura delle scuole potevano usufruire degli spazi verde per stare piu’ ore all’aperto, non potranno giocare in tranquillita’ e sicurezza visto che, oltre al rischio di incendi per l’erba secca, potrebbero fare incontri sgraditi con topi, serpenti ed insetti. Rivolgiamo un accorato appello al Sindaco Raggi affinche’ fornisca direttive immediate agli uffici al fine di far provvedere alla cura ed alla manutenzione del verde soprattutto in tali luoghi di alto valore storico”.