Quantcast

Fit Cisl: accordo con Ama, ora ‘patto per decoro’

Roma – “Abbiamo siglato con Ama un accordo finalizzato alla buona riuscita del piano di pulizia straordinario per Roma, finalizzato a restituire, in un primo momento, il decoro che la Capitale merita.”

“Tenendo conto della carenza di organico e delle mancanze strutturali che caratterizzano Ama, l’intesa prevede un meccanismo premiale e incentivante per i lavoratori. Adesso lavoreremo per il ‘Patto per il decoro’, ovvero per trovare soluzione alle problematiche strutturali della gestione dei rifiuti Nell Capitale”.

E’ quanto dichiarano il Segretario Generale della Fit-Cisl del Lazio, Marino Masucci, e il coordinatore Igiene Ambientale della Fit-Cisl del Lazio, Massimiliano Gualandri, aggiungendo che “dal 22 novembre al 9 gennaio, ai lavoratori che daranno la loro disponibilità per il piano straordinario sarà riconosciuto un importo che può arrivare fino ai 360 euro lordi. Saranno presenti anche ulteriori meccanismi premianti per chi, nel periodo indicato, avrà un tasso di presenza elevato”.

“Crediamo che oggi sia stato fatto un primo passo importante- concludono i sindacalisti- dove con uno sforzo comune si gettano le basi per risolvere alcune criticità, e al tempo stesso si creano meccanismi di valorizzazione per chi realizzerà sacrifici straordinari”. (Agenzia Dire)