Quantcast

Formula E, ABB donerà a Roma Capitale punti ricarica Terra 124

Più informazioni su

Roma – L’ABB FIA Formula E World Championship questo fine settimana si correra’ all’EUR di Roma, terza tappa dell’E-Prix di Roma, che quest’anno sara’ un evento a doppio appuntamento.

“In ABB le nostre tecnologie leader svolgono un ruolo chiave nel consentire la mobilita’ sostenibile in tutte le forme di trasporto, pubblico e privato”, dice Theodor Swedjemark, Chief Communications & Sustainability Officer della societa’, “attraverso la partnership ABB – Formula E non solo possiamo rivoluzionare la tecnologia necessaria per guidare la mobilita’ elettrica, ma anche entusiasmare le generazioni piu’ giovani, che vivono in un mondo digitale e si prendono cura dell’ambiente”.

Cio’ detto, “per rafforzare ulteriormente il nostro impegno per il progresso della mobilita’ elettrica in Italia, e in concomitanza con il ritorno del campionato in un Paese cosi’ legato al nostro sviluppo della mobilita’ elettrica, ABB donera’ i caricatori Terra 124 alla citta’ di Roma”, aggiunge Gianluca Lilli, Chairman and MD di ABB Italy.

Si tratta di caricatori rapidi a corrente continua in grado di servire due veicoli contemporaneamente, “completamente compatibili con i veicoli elettrici attuali e futuri”, precisa ABB.

L’azienda produce in Italia i caricabatterie della serie Terra. Mentre la produzione “e’ a pieno regime” presso lo stabilimento di Terranuova Bracciolini (Arezzo), “e’ attualmente in corso la costruzione di un nuovo stabilimento ABB a San Giovanni Valdarno (Arezzo), che fungera’ da centro di eccellenza globale e sito di produzione per l’infrastruttura di ricarica dei veicoli elettrici”.

La struttura, da 16mila metri quadrati, dovrebbe essere operativa entro la fine del 2021 e produrra’ il portafoglio completo di ABB di caricabatterie per veicoli elettrici in corrente continua (CC), dalle unita’ domestiche ai sistemi per l’installazione in aree pubbliche e quelli dedicati al trasporto pubblico urbano.

ABB fornira’ all’Azienda Trasporti Milanesi (ATM), la societa’ di servizi di trasporto pubblico di Milano, impegnata nella transizione dell’intera flotta alla mobilita’ elettrica entro il 2030, 15 caricatori Terra 124 da installare presso il deposito ATM di San Donato, consentendo agli e-bus di rimanere in uso senza la necessita’ di ricariche temporanee durante il giorno.

Più informazioni su