Quantcast

Galleria Giovanni XXIII, completati lavori dopo danneggiamento incendio

Roma – Completati gli interventi di riparazione alla Galleria Giovanni XXIII nella canna nord in direzione Pineta Sacchetti/Gemelli dopo l’incendio avvenuto lo scorso 13 maggio nel tratto tra l’uscita di via Mario Fani e via Trionfale. Da domani, martedi’ 16 giugno, a partire dalle ore 10 sara’ possibile percorrere la galleria anche nella parte interessata dalla chiusura. Il Dipartimento Lavori Pubblici ha coordinato le lavorazioni per il ripristino del tratto danneggiato e della consueta viabilita’.

L’incendio ha causato gravi danni alla galleria, non solo al manto stradale, ma anche i pannelli fotoriflettenti, ai sistemi di monitoraggio dell’infrastruttura, agli impianti elettrici, di illuminazione e a quelli di aerazione. Le lavorazioni h24 eseguite negli ultimi giorni hanno consentito di completare gli interventi e riaprire al traffico l’intero tratto della canna nord.

“Domani riapre il tratto della Galleria Giovanni XXIII rimasto chiuso dopo l’incendio che si e’ verificato il 13 maggio scorso. Un incendio che aveva causato gravi danni all’interno della galleria che era stata da poco totalmente riqualificata. Un intervento che non era mai stato fatto dall’inaugurazione di quest’infrastruttura cosi’ importante per la nostra citta’”, dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi.

“Nonostante i gravi danni subiti dalla galleria siamo riusciti in poche settimane a riqualificare il tratto interessato dall’incendio ed a riaprirlo in sicurezza. Si e’ trattato di un lavoro complesso, coordinato dal Dipartimento Simu che ringrazio per la celerita’ con la quale e’ intervenuto. Siamo riusciti, infatti, a contenere i disagi e a restituire nuovamente ai cittadini la galleria completamente fruibile”, ha spiegato l’assessora alle Infrastrutture Linda Meleo.