RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Gatta: a breve riapertura ponte dell’Osa nel quartiere Castelverde

Il ponte dell'Osa, nel quartiere di Castelverde nel VI Municipio di Roma, a breve verrà riaperto al traffico a senso unico alternato.

Roma – Il ponte dell’Osa, nel quartiere di Castelverde nel VI Municipio di Roma, a breve verrà riaperto al traffico a senso unico alternato.

Di seguito le parole di Margherita Gatta, assessore ai Lavori pubblici del Campidoglio. “La commissione stabili pericolanti ha proceduto ad effettuare delle prove di carico in questa settimana. La buona notizia è che il ponte, nella parte di carreggiata non interessata dal cedimento, è stato certificato carrabile anche al traffico veicolare questa mattina. Quindi si può riaprire a senso unico alternato”.

Il ponte, ha spiegato Gatta, “sorge all’altezza del civico 1815 della Prenestina. Un ponte in muratura e articolato su tre archi a tutto sesto. Ha una luce complessiva di 14 metri e ha una larghezza di 9 metri. Non è un ponte bellissimo. Diciamo, però serve una zona e una parte del territorio che è ad altissimo traffico e a grandissima affluenza. Il 5 aprile si è aperta una voragine sulla pavimentazione stradale del ponte. Questo cedimento ha interessato l’arco centrale e la zona di dissesto ha interessato una superficie stradale di 2 metri per 1 metro e mezzo. Sono intervenuti subito i Vigili del fuoco e le altre autorità”.

“Per una questione di sicurezza il ponte è stato interdetto al traffico sia pedonale che carrabile -spiega Gatta-. Però si è provveduto immediatamente ad avviare le indagini per pulire le due forbici laterali dai detriti. M anche per capire quali fossero le condizioni generali del ponte e per verificare la possibilità di aprire al traffico pedonale. Questa possibilità è stata verificata e il ponte è stato riaperto al traffico pedonale”.