RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ghera-De Priamo: dopo buono casa e assegno anche corso bon ton per nomadi

Di seguito il comunicato congiunto tra gli esponenti di FdI Fabrizio Ghera, capogruppo in Campidoglio e il consigliere comunale, Andrea De Priamo. "Sui nomadi con i 5 Stelle in Campidoglio ne abbiamo viste di tutti i colori.

Roma – Ghera-De Priamo: 5S ne hanno combinate di tutti colori su rom

Roma – Di seguito il comunicato congiunto tra gli esponenti di FdI Fabrizio Ghera, capogruppo in Campidoglio e il consigliere comunale, Andrea De Priamo. “Sui nomadi con i 5 Stelle in Campidoglio ne abbiamo viste di tutti i colori. Dopo aver istituzionalizzato il buono casa, deciso di erogare un bel assegno di 10 mila euro insieme a un biglietto aereo per rimpatriarli nel paese di origine, arriva l’ultima follia dei grillini. Il sindaco e la sua Giunta hanno in mente di pagare dei corsi di bon-ton condominiale ai rom per le relazioni con i vicini. Roba da matti. Mentre centinaia di famiglie romane sono senza un tetto il Comune di Roma si preoccupa di dare una casa ai nomadi ed i campi sono ancora in piedi nonostante le promesse dei 5 Stelle”.