Quantcast

Ghera-Liburdi: stop linciaggio mediatico nei confronti di dipendenti comunali

Roma – “Desta sconcerto la superficialità di certi attacchi basati su una serie di supposizioni, volte a far intendere all’opinione pubblica che i dipendenti comunali fruitori delle agevolazioni previste dalla legge 104, sarebbero in realtà in realtà dei furbetti.”

“Al contrario coloro che dedicano gran parte della vita quotidiana all’assistenza di un parente disabile o malato cronico meritano considerazione e rispetto.”

“E’ una condizione difficile, dolorosa e certamente nessuna di queste persone la sceglierebbe per se e per i propri cari se potesse, meno che mai ne approfitterebbe.”

“Famiglie intere fanno sacrifici pesanti, la vita di tutti i componenti ruota attorno all’assistenza dei propri ammalati, gran parte del bilancio della casa è assorbito dalle spese per cure e farmaci e molto del loro tempo lo trascorrono in ospedale per seguire i parenti.”

“Qualche disonesto c’è stato in passato, forse c’è anche adesso, ma chi fa informazione non può e non deve mai generalizzare, a maggior ragione su un tema così serio, prima di scrivere è doveroso svolgere un’indagine approfondita.” Così in una nota congiunta il Capogruppo alla Regione Lazio e Fabrizio Ghera e il Dirigente Romano di Fdi Andrea Liburdi.