RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Giannini: Lega ha proposte per poteri speciali Capitale

Più informazioni su

Roma – “Siamo ben lieti di contribuire e partecipare alla discussione in atto sul nuovo assetto di Roma Capitale. Riservare piu’ poteri a chi amministra questa citta’ e’ senz’altro uno degli obiettivi della Lega, ma occorre ragionare a fondo prima di attivare procedure che siano solo strumentali e non tese al concreto benessere e alla migliore qualita’ della vita dei cittadini. In primis, occorre sottolineare che le competenze attuali che spettano alla metropoli piu’ grande d’Italia, non permettono ne’ permetteranno buone ed efficaci amministrazioni se prima non le sara’ permesso di agire autonomamente su alcuni temi come i trasporti e i rifiuti. In occasione della nostra iniziativa romana del 28 novembre con Matteo Salvini, proporremo le nostre idee di rilancio della citta’”. E’ quanto dichiara, in una nota, il consigliere regionale della Lega, Daniele Giannini, che aggiunge: “Oltre a cio’, va detto che anche ai municipi di Roma Capitale andrebbero assegnati piu’ poteri e piu’ risorse considerato l’elevato numero di residenti in seno a ognuno (in media circa 200mila abitanti) e le attuali difficolta’ odierne nel reperire fondi essenziali anche per l’ordinaria amministrazione”.

Più informazioni su