RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Giannini: pioggia ha portato acqua su banchine metro Valle Aurelia

Roma – “Ennesima brutta sorpresa, oggi, per i cittadini che si servono della stazione metro di ‘Valle Aurelia’. Oltre alle scale mobili rotte e agli ascensori fermi da mesi, da questa mattina, per via della plafoniere rotte, scende acqua ininterrottamente sulla banchina di accesso ai treni mettendo a repentaglio la sicurezza dei cittadini”.

“Questa fermata, ormai, e’ un incubo. Come e’ diventato un incubo, per tutti i romani, l’amministrazione 5 Stelle che governa la citta’ e che oggi piu’ che mai fa ‘acqua’ e danni da tutte le parti. Siamo stufi di questa sindaca immobile che non riesce piu’ a garantire nemmeno la normalita’. A quando le sue auspicate dimissioni?”. E’ quanto dichiara, in una nota, il consigliere regionale regionale della Lega, Daniele Giannini.

“Nonostante siano passati solo 15 giorni dal termine dei lavori di manutenzione e di collaudo di questa fermata- aggiunge il coordinatore della Lega del XIII municipio Angelo Belli-, gli ascensori sono ancora tutti rotti da luglio scorso e una scala mobile non funziona. Dopo la chiusura della fermata ‘Baldo degli Ubaldi’ che sta creando notevoli disagi, ci aspettavamo una manutenzione seria e non approssimativa delle fermate metro rimaste in funzione e non un disservizio dietro l’altro”.