Giannini: ‘Porte Aperte’ ennesima corsia preferenziale

Roma – “Mentre migliaia di disoccupati e imprese sono in attesa delle misure di sostegno che tardano ad arrivare, la Regione Lazio prevede una corsia preferenziale per aiutare gli immigrati”. E’ quanto dichiara in una nota Daniele Giannini, consigliere regionale del Lazio della Lega. “Una delibera di Giunta che verra’ approvata nella seduta odierna prevede- continua il consigliere- l’approvazione di un protocollo d’intesa tra Regione e Forum del Terzo settore per la realizzazione di iniziative nel settore delle politiche sociali per un importo pari a 40mila euro.”

“Tra gli obiettivi da raggiungere vi e’ quello legato all’attuazione dei nuovi modelli di accoglienza che rientrano nell’evocativo quanto sciagurato progetto ‘Porte Aperte’. Anziche’ contrastare l’invasione chiudendo i porti a ondate di immigrati che rischiano di rappresentare una bomba epidemiologica per i nostri territori, Zingaretti- conclude Giannini- sobilla la maggioranza parlamentare per abrogare i decreti Salvini, approvare lo ius soli e spalancare le porte ai clandestini”.