RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Giannini: romani pagheranno 20 mln, farsa di Zingaretti per ultimatum

Più informazioni su

Roma – “L’immobilismo del duo Raggi-Zingaretti sul tema rifiuti, costera’ ai romani 20 milioni di euro in piu’ rispetto al 2019. Per mandare i rifiuti in impianti non di proprieta’ fuori citta’, si passera’ infatti dagli attuali 170 milioni ai 190 milioni previsti. A 48 ore di distanza dall’ultimatum ‘farsa’ del governatore-segretario del Pd Zingaretti, insomma, al posto del commissariamento tanto sbandierato arriveranno solo bollette maggiorate”. E’ quanto dichiara, in una nota, il consigliere regionale della Lega, Daniele Giannini. “Troviamo scandaloso- continua Giannini- che per l’inadeguatezza della sindaca Raggi e per l’immobilismo che si trascina ormai da 7 anni di questa giunta regionale, a pagare saranno come sempre i cittadini e non gli artefici di questa autentica iattura che si e’ abbattuta su Roma. Raggi e Zingaretti scendano dalla luna al piu’ presto perche’ il 16 gennaio chiudera’ anche la discarica di Colleferro e la Capitale d’Italia rischia la paralisi oltreche’ nuovi rischi alla salute”.

Più informazioni su