Quantcast

Giannini: sgombero Casamonica primo passo verso normalità

Roma – “Finalmente un segnale concreto di legalita’. Lo sgombero degli occupanti delle villette abusive al Quadraro, rappresenta un primo passo verso quella ‘normalita” che invocano da sempre non solo i cittadini romani, ma tutti gli italiani”. E’ quanto dichiara in una nota stampa il consigliere della Lega alla Regione Lazio, Daniele Giannini.

“Grazie alla Lega e a Matteo Salvini- prosegue- questa citta’, per troppi anni dimenticata e abbandonata dalla sinistra, sta riprendendo forma, vigore e onesta’. Il percorso intrapreso quest’oggi proseguira’ presto, grazie alla Lega, con lo smantellamento di altri agglomerati abusivi e di campi rom dove si delinque quotidianamente”.

“Prendere di petto situazioni come quelle de ‘La Monachina’ sull’Aurelia, piuttosto che quelle della ‘Barbuta’ o di ‘Salone’, non solo e’ urgente ma fondamentale per ‘liberare’ Roma da tutte quelle situazioni di illegalita’ diffusa che si trascinano da decenni senza trovare soluzione”.