RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

GIORNATA MONDIALE DEL RENE, AGOSTINI: “FAVORIRE DIALISI DOMICILIARE”

Più informazioni su

“Sotto il commissariamento della Polverini sono state operate scelte assurde che hanno anche penalizzato i pazienti sottoposti a terapia dialitica”. Lo dichiara, in occasione della giornata mondiale del rene, Riccardo Agostini, consigliere regionale del Partito Democratico. “Ma la cura e l’assistenza ai dializzati deve passare attraverso il potenziamento dei servizi,  garantendo il servizio di emodialisi nelle strutture e favorendo la formazione e l’impiego di personale qualificato impegnato nell’assistenza domiciliare. In questo modo si otterrebbe un considerevole risparmio sulla spesa sanitaria e i malati avrebbero la possibilità di essere curati a casa propria con un sensibile miglioramento della qualità della vita. Servono scelte intelligenti, tagliando i costi e procedendo ad alcune assunzioni in deroga al blocco del turn over di operatori sanitari specializzati. Solo l’anno scorso sono state chiuse sale dialisi e ridotti turni in molte strutture del Lazio per mancanza di personale. È successo al San Giovanni e al San Camillo di Roma, ma anche a Valmontone, a Sezze e a Colleferro. Un risparmio nell’immediato e calcolatrice alla mano che però, con il passare dei mesi, si è rivelato in molti casi un costo sociale e sanitario altissimo. Per risparmiare occorre investire e ridurre gli sprechi. Magari puntando sulla strada della prevenzione e della diagnosi precoce che ancora oggi –conclude Agostini- rappresentano la via migliore per combattere le patologie renali”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.