Giro: decalogo pronto, Forza Italia vuole Capitale Europea

Più informazioni su

Roma – “Forza Italia per Roma ha gia’ pronto un suo decalogo molto preciso e molto dettagliato che venne lanciato in occasione delle elezioni europee dal presidente Tajani. La proposta azzurra parte dal rilancio della legge delega di Berlusconi sul Federalismo fiscale del 2009 che al suo interno, articolo 24, prevede piu’ funzioni e piu’ poteri a Roma Capitale nel settore dell’edilizia pubblica, del trasporto pubblico locale, della valorizzazione del patrimonio storico e artistico, del commercio e delle attivita’ produttive.”

“Come nel 2016, anche cinque anni dopo, il movimento di Silvio Berlusconi si battera’ perche’ Roma sia davvero una Capitale europea come Londra, Berlino, Parigi. Il candidato sindaco che proporremo a mio avviso dovra’ conoscere Roma dal centro alla periferia, dovra’ amare e rispettare i suoi cittadini e avere buone relazioni con l’Europa e il mondo, insomma tutti requisiti che la Raggi non aveva e non ha. Sapere bene l’inglese ad esempio non guasterebbe affatto”. Lo scrive in una nota il senatore di Forza Italia Francesco Giro.

Più informazioni su