Quantcast

Grancio: già in Aula delibera su polo agroalimentare

Roma – “Apprendo con piacere l’apprezzamento, indirettamente manifestato dal ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, rispetto alle mie iniziative orientate a rendere Roma polo di riferimento internazionale per l’agricoltura sostenibile e per il sistema agroalimentare”. È quanto dichiara Cristina Grancio, capogruppo del Misto in Assemblea Capitolina, in relazione alla nota del Ministro Gualtieri, pubblicata dal quotidiano il Messaggero, sulla necessita’ di rilanciare il ruolo della citta’ nell’ambito del polo globale dell’alimentazione e del sistema agroalimentare.

“Quanto espresso dal ministro Gualtieri- prosegue la Consigliera Grancio- ricalca fedelmente il contenuto della mia proposta di Delibera di iniziativa consiliare che ho depositato a novembre 2019 per sottoporla all’approvazione dell’Assemblea Capitolina, attualmente all’esame delle Commissioni consiliari. Immagino quindi che il ministro Gualtieri si attivera’ fattivamente per sostenere la mia proposta di Delibera affinche’ vengano intraprese tutte le iniziative concorrenti orientate a caratterizzare la citta’ di Roma quale polo di riferimento internazionale per lo studio, la ricerca e la promozione delle attivita’ finalizzate alla sostenibilita’ del sistema agroalimentare e per implementare lo sviluppo di attivita’ agricole multifunzionali nell’Agro romano, a cominciare dalla ampia disponibilita’ di terreni di proprieta’ pubblica”.