Quantcast

Grancio: sempre stata coerente con promesse elettorali

Roma – “Mi candido per rappresentare la sinistra. Il mio è un percorso di coerenza, la mia l’unica candidatura che ha dimostrato rispetto degli elettori. Non è facile mantenere una posizione di coerenza rispetto alle promesse elettorali.”

“Tutti gli schieramenti che hanno governato Roma negli ultimi vent’anni hanno deluso; sulla carta sono tutti bravi, quando poi ti confronti coi poteri si abbassa la testa”. Così la candidata alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Roma, Cristina Grancio, al termine della firma della Carta d’intenti della coalizione.