Quantcast

Grancio: Stadio della Roma, delibera revoca va ritirata fino a pronuncia Procura

Roma – “Questa delibera va ritirata almeno fino alla pronuncia della Procura, che ha degli iscritti al registro noti degli indagati proprio per la tematica dell’illegittimità della delibera 32 e per la procedura amministrativa che questa amministrazione ha sempre considerato immacolata, e che invece ha aperto un procedimento proprio per la denuncia da me presentata nel 2019.”

“Allo stato dei fatti questa delibera di revoca risulterebbe un ‘regalo giuridico’ che permetterebbe ai proponenti una facile vittoria in tribunale e un facile risarcimento dei danni. Sarebbe l’ennesima sconfitta per l’amministrazione, che su questo specifico argomento cerca di galleggiare tra denunce e arresti”.

Lo ha detto la consigliera del Psi in Campidoglio, Cristina Grancio, espulsa dal M5S proprio per contrasti sulla vicenda stadio della Roma, intervenendo in Assemblea capitolina durante la discussione generale sulla delibera di revoca dell’interesse pubblico sul progetto per l’impianto giallorosso a Tor di Valle.