RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Gregori: metro Repubblica chiusa, giunta 5S si dimetta per bene di Roma

Roma – “Roma e’ in ginocchio, un degrado mai visto, in piena emergenza su ogni fronte, dai rifiuti in strada alle municipalizzate abbandonate che licenziano il personale, ai trasporti”. E’ quanto afferma in un nota Augusto Gregori, segreteria Pd Lazio. “E proprio sui trasporti dopo 7 mesi Roma vede ancora la metro repubblica chiusa- spiega Gregori- e i commercianti costretti ad abbandonare le loro attivita’”.

“In piu’ -prosegue- con l’avvio della Ztl nel Tridente, senza una efficiente alternativa strutturale di mobilita’ e trasporto pubblico, la situazione sta diventando veramente critica. La Raggi con la sua mala gestione e la mancanza di ascolto, sta togliendo la speranza e il futuro a migliaia di famiglie romane, sta facendo sprofondare Roma e tutta la citta’ metropolitana ai margini dello sviluppo, creando una crisi socio-economica senza precedenti, per non parlare del danno di immagine che sta creando alla capitale d’Italia, con ricadute sul turismo della citta’ piu’ bella del mondo e sul paese intero”.

“A Roma serve un progetto di sviluppo strategico che rilanci la citta’ come guida e vetrina del paese. La giunta a 5 stelle non non ne ha le capacita’, non governa la citta’, l’unico atto che potrebbero fare e’ dimettersi. E lo facciano subito, per il bene di Roma”.