RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Gregori: noi primo partito, M5S fuori dai giochi

Di seguito le parole di Augusto Gregori, responsabile dello Sviluppo economico del Partito democratico. "Il centrosinistra ha vinto al primo turno nel municipio VIII di Roma ed è in testa nel III dove va al ballottaggio. Il M5S crolla, è fuori dai giochi. Il Pd è primo partito intorno al 25%.

Gregori: orgoglioso del mio partito. Roma riparte da qui

Roma – Di seguito le parole di Augusto Gregori, responsabile dello Sviluppo economico del Partito democratico. “Il centrosinistra ha vinto al primo turno nel municipio VIII di Roma ed è in testa nel III dove va al ballottaggio. Il M5S crolla, è fuori dai giochi. Il Pd è primo partito intorno al 25%. I cittadini hanno bocciato il M5S con il loro voto, esprimendo la delusione che provano i romani in tutta la città. Il Pd si conferma la scelta naturale di chi, dopo lo sfogo, desidera tornare ad una città normale non in costante emergenza”.

“Sono orgoglioso del mio partito. La rigenerazione di Roma inizia da qui- prosegue Gregori-. Insieme a quella del Pd. Non dobbiamo negare gli errori del passato, ma imparare da essi e formare un nuovo partito aperto all’esterno. Insieme ad esso, grazie alle sue idee, rinascerà anche Roma, che oggi ha dimostrato di avere la nostra stessa voglia di ripartire”.