Quantcast

Guadagno: Casale Cervelletta abbandonato per anni, con noi cantiere

Più informazioni su

Roma – “Il Casale della Cervelletta e la sua torre sono stati abbandonati per vent’anni. Siamo arrivati noi, abbiamo aperto il cantiere e fatto partire i lavori. Due decadi sono lunghe per un manufatto di epoca medievale. Il risultato del disinteresse dei nostri predecessori sono gravi lesioni, degrado, rifiuti e rischio crollo. Abbiamo destinato i fondi, 125mila euro per la messa in sicurezza e altri 212mila euro per avviare il successivo recupero”. Lo scrive su Facebook la presidente della commissione Cultura di Roma Capitale, Eleonora Guadagno (M5S).

“Per il primo stanziamento e’ stata attivata dal dipartimento Tutela ambientale di Roma Capitale la procedura di somma urgenza, visto il pericolo concreto di perdere il bene con l’arrivo della stagione invernale”, prosegue Guadagno.

“Abbiamo superato le difficolta’ dovute al lockdown, abbiamo affrontato quelle legate alle condizioni pessime di staticita’ dell’immobile, che addirittura hanno reso critici i sopralluoghi necessari per la progettazione.”

“Non ci siamo fermati, perche’ a differenza di chi ha amministrato prima abbiamo sempre creduto che questa struttura andasse conservata, manutenuta, valorizzata e restituita alla cittadinanza. Il primo passo, l’avvio della messa in sicurezza, e’ compiuto. Il prossimo- spiega l’esponente M5S- sara’ coinvolgere le associazioni e i cittadini per decidere insieme quali saranno gli utilizzi del casale. Un ringraziamento particolare va al coordinamento che c’e’ stato sempre vicino”.

Più informazioni su