Quantcast

Guadagno: Zingaretti volta spalle a Roma su temi importanti

Di seguito le parole di Eleonora Guadagno, consigliera capitolina del M5S. "Zingaretti sta voltando le spalle a Roma Capitale su due temi importanti per la città. I rifiuti e i trasporti. Alla luce di ciò, stiamo ponderando l'idea di interloquire direttamente con il Governo centrale.

Roma- Di seguito le parole di Eleonora Guadagno, consigliera capitolina del M5S. “Zingaretti sta voltando le spalle a Roma Capitale su due temi importanti per la città. I rifiuti e i trasporti. Alla luce di ciò, stiamo ponderando l’idea di interloquire direttamente con il Governo centrale. Quelle di Zingaretti si stanno rivelando promesse da marinaio. In Campidoglio era d’accordo sul fatto che le ferrovie ex concesse sarebbero dovute andare a Roma Capitale. Oggi siamo frastornati nello scoprire che il presidente della Regione ha invece deciso di metterle a gara. E i 180 milioni di euro che la Regione doveva investire sulla Roma-Lido? Siamo ancora in attesa”.

“La domanda che ci poniamo è: Zingaretti vuole aiutare Roma oppure no? Anche sul tema dei rifiuti la musica non cambia, con un piano regionale fermo al palo dal 2012. La Capitale soffre, nonostante Ama stia facendo il massimo sforzo per trattare più rifiuti possibili. Tuttavia senza impianti aperti, senza sbocchi ulteriori, non andiamo proprio da nessuna parte. Sono passati più di due mesi da quando abbiamo chiesto alla Regione di autorizzare due impianti per il compostaggio. Di risposte concrete ancora nessuna traccia- prosegue Guadagno- Quanto tempo dovremo aspettare ancora e quanto dovranno attendere ancora i cittadini? A questo punto, Roma Capitale deve oggi più che mai avere un filo diretto col Governo, con più poteri e competenze, per non restare impantanata negli stalli della Regione Lazio”.