Quantcast

Gualtieri: a Capodanno probabile stop a eventi con assembramenti

Roma – “L’evoluzione della pandemia è sotto gli occhi di tutti. Non bisogna abbassare la guardia e bene ha fatto il Governo a prolungare lo stato di emergenza. Anche noi faremo la nostra parte ed è chiaro che gli eventi più a rischio risentiranno di questa doverosa prudenza.”

“Formalizzeremo tutto a breve, ma l’orientamento è quello di prendere molto sul serio gli inviti alla prudenza. E’ molto probabile che non ci saranno gli eventi che prevedono assembramenti. I cittadini lo capiranno. La decisione è attesa nelle prossime ore”. Così il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, a margine dell’avvio dei nuovi cantieri al piano di zona di Castelverde, rispondendo ad una domanda sul mantenimento al ‘concertone’ di Capodanno alla luce dell’evoluzione della pandemia. (Agenzia Dire)