Quantcast

Gualtieri: chiederemo a elettori Calenda voto per ballottaggio

Roma – “Dialogo con tutti gli aversari. Calenda ha scelto di essere un avversario del centrosinistra, perché si è candidato contro il centrosinistra e ha deciso di non partecipare alle primarie. Chiederemo ai suoi elettori il voto per il ballottaggio”. Lo ha detto il candidato del Pd a sindaco di Roma, Roberto Gualtieri.

Quindi, l’ex ministro dell’Economia ha replicato alle parole dell’ex sindaco di Roma, Ignazio Marino, che lo ha accusato di fare parte dello stesso gruppo di potere che nel 2015 lo fece cadere: “Sono molto contento che Marino abbia scelto di impegnarsi nelle primarie e sostenere un bravissimo candidato come Caudo.”

“Su quella vicenda- ha detto Gualtieri riferendosi alla ‘destituzione’ dell’ex sindaco da parte della sua maggioranza- io allora ero in Europa. E’ stata una scelta non felice. Noi guardiamo avanti, tutti insieme”.