Quantcast

Gualtieri: ero a San Basilio con Don Coluccia, poi è arrivata Raggi

Roma – “Non voglio fare né polemiche, né ironie ma io ero a San Basilio, stavo facendo un giro importante in un quartiere dove c’è una piazza di spaccio e a un certo punto la sindaca ci ha raggiunto. Sono contento. Ho letto che ha detto che mi ha portato a San Basilio ma non è così. Credo che ai cittadini non interessi, ognuno ha il suo stile”. Lo ha detto il candidato sindaco del centrosinistra a Roma, Roberto Gualtieri, a margine del confronto tra i candidati organizzato da Coonfcoperative Roma.

“Ci sono cose troppo importanti. C’è chi rischia la vita per denunciare le piazze di spiaccio: ho fatto il giro insieme a don Coluccia, una persona straordinaria, coraggiosa che rischia la vita e conosce tutta la situazione. Per me è stato emozionante girare con lui per questa piazza di spaccio, dopo un po’ si è presentata anche la sindaca. Meglio, eravamo in due”, ha concluso Gualtieri. (Agenzia Dire)