Quantcast

Gualtieri: Giubileo, ci sarà intervento per fruizione area intorno a Santa Sede

Più informazioni su

Roma – “Per il Giubileo pensiamo a progetti di qualità per rendere Roma più accogliente e bella per i pellegrini. Stiamo lavorando con monsignor Fisichella ad un piano ambizioso e ampio che prevede anche opere dedicate alla solidarietà e all’inclusività, che caratterizzeranno il Giubileo.”

“Tra le varie opere, infatti, ci saranno anche obiettivi concreti per le persone più fragili e deboli. Ora aspettiamo che si costituisca la società che avrà il compito di mettere a terra le risorse già stanziate, sulla base del piano che redigeremo dopo il confronto con tutti i soggetti, a partire dalla Santa Sede, che è in corso.”

“Speriamo di lasciare alla città qualche opera significativa. Dobbiamo rimettere a nuovo le strade città e le stazioni, rafforzare il sistema dei trasporti e le aree attorno alle basiliche, che saranno particolarmente curate. Lavoreremo alla qualità del tessuto urbano.”

“Tra gli interventi ce ne sarà uno fondamentale per portare a piena fruizione per le persone un pezzo della città molto bello attorno alla Santa Sede. Su questo non voglio anticipare nulla. E poi entro il Giubileo dobbiamo realizzare la tranvia tra Termini e Vaticano”. Così il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, in occasione del dibattito “Insieme per esserci-Cambiare in sicurezza” al XIX congresso della Cisl Roma e Rieti che si sta svolgendo al Carpegna Palace Hotel. (Agenzia Dire)

Più informazioni su