Quantcast

Gualtieri: lavoriamo a Recovery per Roma

Roma – “Stiamo già lavorando da opposizione per il Recovery Roma perché è un treno che non passerà più. Se Roma non riparte, non riparte neanche l’Italia, quindi è una questione nazionale”. Lo ha detto Roberto Gualtieri, candidato sindaco di Roma per il centrosinistra, intervenuto ad Agorà estate.

“Roma ha l’opportunità di cambiare completamente volto, rilanciare e sostenere la crescita e soprattutto l’inclusione, riducendo le distanze. Tutto questo- ha aggiunto- se saprà fare i progetti per spendere queste risorse, ma la Giunta Raggi ha già perso dei fondi per le metropolitane.”

“Adesso c’è l’ultima chiamata: bisogna presentare i progetti, dobbiamo fare 60 case comunità per la sanità, decine e decine di asili nido, scuole modernizzate o nuove, efficientamento degli edifici, colonnine di ricarica per gli autobus elettrici, un milione di alberi da piantare”.