Quantcast

Gualtieri: oggi si apre laboratorio aperto per il programma

Roma – “Apriamo oggi, in questa sede, un laboratorio per il programma, aperto a tutte le intelligenze diffuse della città che in questi anni si sono organizzate e hanno fatto da supplenza, salvando Roma, e a tutte le forze economiche e istituzionali di questa città. Il programma non sarà solo una lista precisa e puntuale di progetti e delibere ma un vero patto per lo sviluppo e il rilancio di Roma”.

Così il candidato a sindaco di Roma del centrosinistra, Roberto Gualtieri, nel corso della sua prima uscita pubblica dopo le primarie nel nuovo comitato elettorale a Colle Oppio.

“Penso- ha aggiunto Gualtieri- alla mobilità sostenibile e alla cura del ferro e qui torneremo a progettare metro, tram e ferrovie urbane. Il tema dei rifiuti e della pulizia li affronteremo dentro una visione di economia circolare.”

“Poi bisogna rilanciare la vocazione industriale di Roma aiutando anche gli incubatori, rafforzare la cultura e contrastare lo sfruttamento del lavoro aiutando l’indipendenza dei giovani e delle donne. Dobbiamo completare il progetto del parco dei Fori e dell’Appia ma rigenerare anche le periferie. Roma sarà poi digitalizzata e daremo subito a tutti spid e Cie”.