Quantcast

Gualtieri: pulizia straordinaria no promessa ma impegno

Roma – “Non è stata una promessa ma un impegno. Roma è più pulita, certamente va consolidato questo impegno, va continuata la pulizia. Noi vogliamo arrivare ad un cambiamento profondo della pulizia e del trattamento circolare dei rifiuti.”

“In questi scarsi due mesi, il nostro impegno ha prodotto risultati tangibili ma noi vogliamo il dialogo con i cittadini e abbiamo la consapevolezza che il lavoro da fare è enorme”. Lo afferma il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, rispondendo in conferenza stampa sul piano straordinario di pulizia della città, in corso in Campidoglio.

“E vogliamo le segnalazioni dì criticità dai cittadini perché sappiamo che questo passaggio è necessario, siamo incoraggiati che in meno di sessanta giorni abbiamo visto questi risultati e questo ci conforta che in cinque anni riusciremo cambiare radicalmente il sistema dì raccolta e chiudere il ciclo dei rifiuti”, conclude il primo cittadino. (Agenzia Dire)