RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Hiroshima. Coratti: “Roma, città della pace, diventi laboratorio di dialogo tra popoli”

Più informazioni su

Mirko Coratti

Mirko Coratti

“A 69 anni dalla catastrofe di Hiroshima, la nostra città non dimentica. Ci sono ancora troppi conflitti aperti nel mondo e il ricordo di quel giorno tristissimo faccia da monito per continuare a lavorare con impegno nell’intento di raggiungere quella pace che tutti ci auguriamo. Auspico che Roma – da sempre città della pace, della cristianità e della solidarietà tra i popoli – diventi un vero e proprio laboratorio d’incontro permanente per l’eliminazione delle armi nucleari e che sia promotrice di quell’incoraggiamento necessario alla riapertura di tavoli di dialogo capaci di lanciare messaggi di pace alle generazioni future”.

E’ quanto dichiarato dal presidente dell’Assemblea capitolina, Mirko Coratti.

Più informazioni su