Idea commissioni in Aula Giulio Cesare e in streaming

Roma – Commissioni capitoline in Aula Giulio Cesare e in diretta streaming. È questa la proposta di alcuni consiglieri capitolini per rispettare le disposizioni governative contro il dilagare del Coronavirus. “Oggi in commissione Cultura abbiamo discusso anche di questo- ha spiegato all’agenzia Dire la presidente Eleonora Guadagno (M5s)- In particolare, l’idea e’ di riprogrammare le attivita’ della commissione che adesso avvengono in stanze che non consentono di mantenere le distanze di sicurezza richieste dal protocollo. Vogliamo che l’attivita’ vada avanti e non vogliamo che avvenga a porte chiuse. Ma cosi’ non e’ possibile fare audizioni e far partecipare i cittadini. E allora il tema e’ se sia possibile svolgere i lavori delle commissioni Aula Giulio Cesare e in diretta streaming, in modo da permettere a tutti di seguire le riunioni, come avviene per le sedute dell’Assemblea”.

L’Aula Giulio Cesare pemetterebbe cosi’ di mantenere la distanza di sicurezza tra i consiglieri, “cosa molto difficile” negli spazi di via del Tritone soprattutto per le sedute congiunte, e allo stesso tempo renderebbe facile la trasmissione in streaming, visto che tutto l’apparato tecnologico e’ gia’ pronto. “Il tema da trattare e’ il proseguimento dei lavori- ha aggiunto Guadagno- in questo momento le indicazioni sono di non chiamare in audizione esterni, non trattare temi primari e portare avanti le attivita’ della commissione tenendo conto delle normative sulla tutela. Per questo si discutera’ se farle in Aula Giulio Cesare e in streaming. Alcuni municipi stanno agendo cosi’ e del resto Roma Capitale non si ferma, perche’ le risposte ai cittadini in questo momento di difficolta’ devono essere date. Mi auguro che in ogni caso- ha detto infine la presidente- l’attivita’ non si fermi”.