RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Infanzia, De Palo: «oltre 35mila bambini nelle scuole di Roma Capitale e 300 nuovi insegnanti»

Più informazioni su

«Prosegue il forte impegno di Roma Capitale nel settore 3-6 anni, con un aumento dei posti disponibili nelle strutture che ci permette, per il prossimo anno scolastico, di accogliere oltre 35.000 bambini nelle 313 scuole dell’infanzia comunali». Lo dichiara in una nota l’Assessore alla Famiglia, all’Educazione e ai Giovani di Roma Capitale Gianluigi De Palo, anticipando i dati delle graduatorie provvisorie per la Scuola dell’Infanzia, pubblicati oggi dai Municipi.

«Attualmente si registra un aumento di 543 domande rispetto alla scorso anno, con 20.828 richieste. I bambini ammessi sono 10.576, ovvero 227 in più dello scorso anno, mentre nella lista d’attesa provvisoria ne rimangono 10.252. Un dato suscettibile di ulteriori significative modifiche che concorreranno a un presumibile scorrimento della graduatoria verso il basso, dovuto principalmente al fenomeno delle doppie iscrizioni, che porta le famiglie a fare domanda sia presso una struttura statale che presso una  comunale».

«Di fondamentale rilievo – prosegue De Palo – anche il potenziamento delle personale, con l’imminente espletamento del concorso per 300 nuovi posti di insegnante di scuola dell’infanzia, che si aggiungeranno ai 3.896 in ruolo, i quali già usufruiscono di 129.344 ore di formazione gestite centralmente dal Dipartimento, vera e propria punta di eccellenza nel panorama italiano».

«Negli ultimi tre anni abbiamo aumentato i posti disponibili nelle scuole dell’infanzia per 1050 bambini; l’accesso e la frequenza al servizio sono totalmente gratuiti e resta invariata la tariffa per la refezione scolastica. Vogliamo assicurare lo sviluppo di un servizio in grado non solo di accogliere un numero crescente di utenti, ma capace anche di garantire, al contempo, elevati standard educativi, pedagogici ed ambientali, in base alle risorse disponibili. Siamo dalla parte delle famiglie», conclude De Palo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.