Internazionali, Regione Lazio: decisione Spadafora in linea con nostra posizione

Roma – “Bene l’apertura del Ministro Spadafora alla possibilità per gli Internazionali di Tennis di ospitare mille spettatori. È una decisione in linea con l’emendamento presentato il 5 settembre dalla Regione Lazio alla Conferenza Stato Regioni, in vista del successivo Dpcm poi pubblicato il 7 settembre”. Lo dichiara Albino Ruberti, Capo di Gabinetto della Regione Lazio.

“Anche se con ritardo – prosegue Ruberti -, è arrivata una decisione da noi già indicata e sollecitata tempo fa. Ora è ancor più evidente quanto siano state improprie le polemiche nei nostri confronti del presidente della Federtennis Angelo Binaghi, al quale già domenica sera 6 settembre, prima dell’uscita del DPCM, io stesso avevo anticipato che avevamo presentato questo emendamento e questa proposta. Tutto ciò – conclude Ruberti – dimostra che il ruolo delle istituzioni sia rispettare le reciproche competenze e collaborare, non certo alimentare sterili polemiche scaricando su altri le proprie responsabilità”.